La collina

C'era una volta una Collina con una storia da raccontare

Esiste un luogo in cui il confine tra ciò che definiamo reale e ciò che consideriamo impossibile viene soffiato via da una brezza gentile, finché ogni limite non diventa trasparente e anche una piccola Collina può scoprire di avere qualcosa da raccontare. 

In questo posto non ci sono molte cose: c’è un Paese -con le sue case di tetti muschiati, il suo municipio, la sua piazza e il suo mercato- e c’è una Collina -con i suoi campi, i suoi alberi e i suoi vigneti, attraversati da strade con nomi così antichi da avere perso ogni perché. 

Su questo sfondo si muovono gli abitanti: i boschi e, naturalmente, gli uomini.

Che tu sia l’uno o l’altro, non importa: qui ti puoi fermare, respirare e intrecciare le tue vicende a quelle di una piccola Collina che non è mai stata da nessuna parte e che, forse proprio per questo, ha imparato a far udire la propria voce trasformando in racconto la grande bellezza del poco che la circonda.

Ti va di scoprirla?