Il mercato

Dovete sapere che il mercato del Paese è diverso da ogni altro perché qui non passa un giorno senza che non sia accaduta una qualche magia: una parola raccolta nel vento diventa poesia, dei vecchi fili dorati si faranno barca e attraverseranno il mare, un foglio di carta ora è un fiore. 

Sono piccole cose a dire il vero (di cui si accorgono, perlopiù, solo i bambini), eppure le bancarelle non se ne preoccupano e, con quella cura speciale di cui sono capaci i sognatori, mettono in mostra la propria mercanzia come si farebbe con il più prezioso tra i tesori.

Perché non ti fermi a dare un'occhiata?